Xagena Mappa
Xagena Newsletter
OncologiaMedica.net
Medical Meeting

Efficacia e sicurezza di Volanesorsen nei pazienti con chilomicronemia multifattoriale: studio COMPASS


Volanesorsen ( Waylivra ) è un oligonucleotide antisenso che agisce sulla sintesi dell'apolipoproteina C-III epatica e riduce la concentrazione plasmatica di trigliceridi.
Sono state esaminate la sicurezza e l'efficacia di Volanesorsen nei pazienti con sindrome da chilomicronemia multifattoriale.

Lo studio COMPASS era uno studio di fase 3 randomizzato, controllato con placebo, in doppio cieco, condotto in 38 centri clinici internazionali in Canada, Francia, Germania, Paesi Bassi, Regno Unito e Stati Uniti.

I pazienti idonei erano di età pari o superiore a 18 anni con ipertrigliceridemia grave multifattoriale o sindrome da chilomicronemia familiare, con un indice di massa corporea ( BMI ) di 45 kg/m2 o meno e trigliceridi plasmatici a digiuno di 500 mg/dl o più.
I pazienti sono stati assegnati in modo casuale a ricevere Volanesorsen sottocutaneo ( 300 mg ) o un volume corrispondente di placebo ( 1.5 ml ), una volta alla settimana per 26 settimane.

Dopo 13 settimane di trattamento, il dosaggio è stato modificato a 300 mg di Volanesorsen o placebo ogni 2 settimane per tutti i pazienti, ad eccezione di quelli che avevano completato 5 mesi o più di trattamento al 27 maggio 2016.
Partecipanti, ricercatori, personale clinico e personale di ricerca non conoscevano l’assegnazione del trattamento.

L'esito primario era la variazione percentuale dal basale a 3 mesi dei trigliceridi a digiuno nel set di analisi completo ( tutti i pazienti che sono stati assegnati in modo casuale e hanno ricevuto almeno una dose del farmaco in studio e avevano una valutazione dei trigliceridi a digiuno al basale ).

Tra il 2015 e il 2017, 408 pazienti sono stati sottoposti a screening per l'idoneità. 294 sono stati esclusi e 114 sono stati assegnati in modo casuale a ricevere Volanesorsen ( n=76 ) o placebo ( n=38 ).
Un paziente nel gruppo Volanesorsen si è ritirato prima di ricevere il farmaco in studio.
Il numero totale di abbandoni è stato di 28 ( 4 nel gruppo placebo e 24 nel gruppo di trattamento ).

Volanesorsen ha ridotto la concentrazione plasmatica media di trigliceridi del 71.2% dal basale a 3 mesi rispetto allo 0.9% nel gruppo placebo ( P minore di 0.0001 ), rappresentando una riduzione media assoluta dei trigliceridi plasmatici a digiuno di 869 mg/dl ( 9.82 mmol/l ) con Volanesorsen rispetto a un aumento con placebo di 74 mg/dl ( 0.83 mmol/l; P minore di 0.0001 ).

Nell'analisi chiave di sicurezza, durante il periodo di trattamento dello studio si sono verificati 5 eventi giudicati di pancreatite acuta, tutti in 3 dei 38 pazienti nel gruppo placebo.
Gli eventi avversi più comuni erano correlati alla tollerabilità e hanno incluso reazioni nel sito di iniezione ( media del 24% di tutte le iniezioni di Volanesorsen versus 0.2% delle iniezioni di placebo ), che erano tutte lievi o moderate.

Un partecipante al gruppo Volanesorsen ha presentato una riduzione della conta piastrinica a meno di 50.000 per microl e un paziente ha avuto malattia da siero, entrambi considerati eventi avversi gravi.

Volanesorsen ha ridotto significativamente le concentrazioni di trigliceridi nei pazienti con chilomicronemia multifattoriale e potrebbe ridurre gli eventi di pancreatite acuta in questi pazienti. ( Xagena2021 )

Gouni-Berthold I et al, Lancet Diabetes & Endocrinology 2021; 9: 264-275

Endo2021 Farma2021


Indietro